Altro sangue versato sulle strade d' Abruzzo. Venticinquenne muore sulla Sp13

Il giovane alla guida di un Fiorino ha perso il controllo del mezzo tra Caprara e Moscufo

Altro sangue versato sulle strade d' Abruzzo. Venticinquenne muore sulla Sp13

ALTRO SANGUE VERSATO SULLE STRADE D'ABRUZZO. Un giovane di 25 anni ha perso la vita questa notte in un gravissimo incidente stradale che si verificato tra Caprara e Moscufo sulla Strada Provinciale 13 intorno alle ore 2.30. Il ragazzo si chiamava Lorenzo Giralico, originario di Roma ma residente da tempo a Pianella, stava faceva ritorno a casa quando ha perso il controllo del mezzo su cui viaggiava, un Fiorino di colore rosso, schiantandosi contro il guard rail e poi un albero. L'urto violentissimo ha fatto carambolare la vettura nella carreggiata opposta. I soccorsi chiamati da un automobilista di passaggio sono giunti tempestivamente, ma purtroppo per il venticinquenne non c'era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e la Marcheggiani & Ianniccari che si è occupata del recupero e del trasporto della salma all'obitorio di Pescara

Costantino Spina

sabato 14 dicembre 2019, 12:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
incidente
incidente stradale
caprara
moscufo
fiorino
giovane
Cerca nel sito