Allarme occupazioni abusive in Abruzzo. Stavolta sgomberata abitazione a Giulianova

Blitz delle forze dell'ordine in un appartamento ERP in via Lombardi nel quartiere Annunziata. Era occupato abusivamente da una famiglia

Allarme occupazioni abusive in Abruzzo. Stavolta sgomberata abitazione a Giulianova
OCCUPAZIONI ABUSIVE IN ABRUZZO: SGOMBERATA UN’ALTRA ABITAZIONE E.R.P. E' emergenza occupazioni abusive in Abruzzo dove un po' ovunque, in provincia di Pescara, in quella di Chieti, di L'Aquila e Teramo continuano a verificarsi episodi di illegalità. Stavolta è stato sgomberato un appartamento di edilizia residenziale pubblica del Comune di Giulianova occupato abusivamente da una famiglia che si rifiutava di lasciare l'immobile di via Lombardi nell quartiere Annunziataprecludendo l’assegnazione ad altra famiglia avente diritto.

Il blitz delle forze dell'ordine è scattato dopo una riunione che si è tenuta in Prefettura volta a verificare i presupposti per lo sgombero forzato ed a cui avevano partecipato anche le Forze di Polizia e l’Amministrazione Comunale di Giulianova.

"Questa esecuzione - spiegano dalla Questura di Teramo - che segue il recupero di altri immobili avvenuti nei decorsi mesi, prosegue sulla linea di consentire così di assegnare gli immobili di edilizia residenziale pubblica a chi veramente ne ha bisogno e che per tali motivi è nella graduatoria pubblica".
Redazione Independent

sabato 09 aprile 2016, 13:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
occupazioni abusive
abruzzo
abitazione sgomberata
giulianova
quartiere annunziata
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!