Alexandra Coppola saluta segreteria dalfonsista per Poste Italiane?

La bella candidata pescarese alla segreteria del Partito Democratico entra era nello staff del presidente Luciano D'Alfonso

Alexandra Coppola saluta segreteria dalfonsista per Poste Italiane?

ALEXANDRA SALUTA LUCIANO PER POSTE ITALIANE? La segreteria del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso ha perso Alexandra Coppola, nominata qualche mese fa con le funzioni di coordinamento.

Sul blog di Lilli Mandara la 33enne Coppola, che è originaria del pescarese ed è molto legata all'assessore regionale ai Lavori Pubblici Donato Di Matteo ed è stata candidata alla presidenza del PD Abruzzo, ha dichiarato di andarsene perchè "il partito mi da’ l’opportunità di andare a lavorare a un progetto importante all’interno di una equipe molto qualificata. È un lavoro di due mesi che potrebbe durare anche di più e che non è conciliabile col mio impegno part-time alla Regione”. La Coppola, la cui nomina all'interno della segreteria del presidente aveva procurato qualche malumore, ha aggiunto che non abbandonerà il PD ma che "continuerò a lavorare con l’impegno di sempre".

Secondo i bene informati la Coppola è stata chiamata dalle Poste Italiane che, proprio oggi, ha annnciato di aver presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle azioni della Società sul Mercato Telematico Azionario, e (ii) alla CONSOB la richiesta di approvazione del prospetto informativo relativo all’offerta pubblica di vendita e alla quotazione delle azioni medesime.

Redazione Independent

martedì 11 agosto 2015, 19:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alexandra coppola
regione abruzzo
incarico
segreteria
presidente
luciano d\'alfonso
poste
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!