Aeroporto. Mattoscio si riprende Saga senza consiglieri 'scomodi'

L'assemblea dei soci ha deciso la riduzione del CDA da 5 a 3. Dentro Antonella Allegrino, via Isidoro e Sciotti

Aeroporto. Mattoscio si riprende Saga senza consiglieri 'scomodi'

AEROPORTO. MATTOSCIO SI RIPRENDE LA SAGA SENZA I CONSIGLIERI SCOMODI. Nicola Mattoscio, 64 anni, originario di Gessopalena, in provincia Chieti, presidente della Fondazione Pescarabruzzo, nonché economista con un ricco bagaglio tra attività scientifiche e istituzionali si è ripreso la Saga, società che gestisce l'Aeroporto d'Abruzzo dopo le dimissioni in blocco presentate dall'intero CDA di due settimane fa. Nell'assemblea dei soci (Regione Abruzzo, Comuni dell'hinterland, Camere di Commercio) è stata decisa la riduzione del numero dei consiglieri da tre a cinque con Antonella Allegrino neo consigliera insieme a Antonello Ricci, manager del Gruppo immobiliare e turistico Maresca. Fuori Emilio Isidoro che aveva sollevato perplessità sullo stato dei conti della società che gestisce l'importante infrastruttura ed, in particolare, sul piano marketing che finanzierebbe il colosso dei voli lowcoast RyaAir. Ha lasciato anche il patron di Farnese Vini Valentino Sciotti e Barbara Becchi. 

Redazione Independent

martedì 22 settembre 2015, 09:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
consiglio amministrazione
saga
isidoro
sciotti
antonella allegrino
mattoscio
ricci
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!