Abruzzo: un omicidio dopo l'altro. Trovata senza vita una 44enne a Carsoli

Ancora un delitto a distanza di sole 24 ore dal litigio mortale in un condominio a Pescara. Arrestato il compagno della donna uccisa

Abruzzo: un omicidio dopo l'altro. Trovata senza vita una 44enne a Carsoli

DONNA STRANIERA UCCISA A CARSOLI: ARRESTATO IL COMPAGNO. Una donna è stata trovata morta stamani, nella sua abitazione di Carsoli. Si tratta di una romena di 44 anni che, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata uccisa dal compagno, anche lui di origini romene. L'uomo ha cercato di giustificarsi, ma è stato arrestato dai carabinieri. Sul corpo della donna segni di violenze e percosse. Sul posto ci sono le forze dell'ordine. Purtroppo questo è il secondo delitto a meno di ventiquattro ore dal litigio mortale, avvenuto in un condominio di Pescara, nel quale ha perso la vita un muratore di 58 anni, padre di quattro figli.

AGGIORNAMENTOSvolta nell'inchiesta sulla morte di Violeta Blindescu, 46enne, romena, il cui corpo è stato trovato  in un appartamento del centro storico di Carsoli. L'autopsia, effettuata su ordine della Procura di Avezzano, ha rivelato che la donna è morta di stenti. Il decesso è stato causato da un edema polmonare. Una conclusione che esclude l'omicidio e che scagiona il compagno della vittima, Dan George Gabinat, anche lui 46enne e romeno. L'uomo è stato rimesso in libertà dopo che era stato in un primo momento fatto rinchiudere nel carcere di San Nicola, ad Avezzano, con l'ipotesi di accusa di omicidio volontario. 

Redazione Independent

giovedì 26 aprile 2018, 14:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carsoli
omicidio
abruzzo
pescara
condominio
ultime notizie
Cerca nel sito