Appello Pasquale Rigante

Il papà di Domenico Rigante, ucciso la sera del Primo maggio a Pescara con un colpo di pistola al fianco, invita tutti alla calma. Pasquale, questo è il suo nome, accompagnato dal figlio sopravvissuto Antonio, ha detto che andrà a vedere la partita di sabato contro il Torino augurandosi che sia un giorno di festa e che non ci saranno incidenti nel dopopartita

mercoledì 09 maggio 2012, 18:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Cerca nel sito
Questa galleria

Appello pasquale Rigante