Voto, Masci scrive ad Alfano

Sulmona. Rialzati Abruzzo chiede rinvio elezioni per «vulnus» dipeso dal decesso di Fulvio Di Benedetto

Voto, Masci scrive ad Alfano

SULMONA. MASCI CHIEDE AD ALFANO D RINVIARE IL VOTO. Lunedì l'assessore al Bilancio Carlo Masci, nonchè leader di Rialzati Abruzzo, provvederà ad inoltrare una richiesta al Ministero dell’Interno tesa al rinvio delle comunali di Sulmona dopo il tragico decesso di Fulvio Di Benedetto, candidato sindaco di ‘Sulmona Unita’. «Esiste in termini oggettivi - spiega Masci - un vulnus, un vuoto normativo nella legge attuale che non permette il rinvio delle elezioni a seguito del decesso di uno dei candidati nei comuni superiori ai 15mila abitanti e che va superato, ripeto in termini oggettivi, soprattutto per rispetto dei cittadini elettori della città peligna che devono essere messi in condizioni di poter esercitare appieno il loro diritto, cioè quello del voto. Qualunque cittadino di buon senso si rende conto che le elezioni devono essere rinviate e faccio pertanto appello –oltre alla lettera che invierò al Ministero- anche a tutti gli altri candidati sindaci affinchè –ad di là degli aspetti legislativi- esprimano la volontà di rinviare il voto, attraverso il ritiro delle candidature; un gesto da immenso significato morale che verrebbe apprezzato ben oltre i nostri confini regionali e che avrebbe il pieno e convinto sostegno della comunità locale». Intanto la campagna elettorale prosegue ma con toni davvero cupi.

 

sabato 18 maggio 2013, 12:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sulmona
voto
rinvio
elezioni
notizie
fulvio di benedetto
decesso
Cerca nel sito