Vento forte a Pescara, crolla un palo dell'illuminazione

Niente danni a persone o auto. Sul posto la Polizia e i Vigili Urbani. Dalla tarda mattinata di oggi è previsto un altro peggioramento del meteo

Vento forte a Pescara, crolla un palo dell'illuminazione

UN TEMPACCIO. Il forte vento ha fatto cadere ieri a Pescara un palo dell'illuminazione di 5 metri in via Caravaggio. Per fortuna non sono rimaste coinvolte persone o auto. Sul posto la Polizia e i vigili urbani. Per le operazioni di rimozione è intervenuto il personale di Pescara gas. "La base del palo era corrosa - ha spiegato il vicesindaco Del Vecchio - E' uno dei 21.000 pali di 30-40 anni. Dal 2007 ne sono stati sostituiti 6.000". Molti gli interventi dei Vigili del Fuoco per rami caduti, tendoni volati e pannelli pericolanti.

TEMPESTA DI SABBIA. Ieri mattina a Pescara, da una situazione di calma piatta, all'improvviso, attorno alle 9, si sono scatenate violente raffiche di vento provenienti da Nord-Est. Tutta la zona a ridosso del litorale è stata invasa da una nube di sabbia, mentre le raffiche hanno raggiunto i 90 chilometri orari di velocità. Come da previsioni, l'ondata di maltempo è arrivata sull'Abruzzo, dopo alcuni giorni caratterizzati da un vero e proprio clima estivo.

"Sta entrando adesso il fronte di aria fredda - spiega Giovanni De Palma di AbruzzoMeteo.org - e con lo sbalzo di temperatura il vento risulta di forte intensità. Dalla tarda mattinata di oggi ecco il secondo peggioramento di questa perturbazione, che andrà avanti fino a venerdì con temporali e piogge diffuse, specie sulla parte orientale. Le temperature sono in diminuzione e si attesteranno attorno ai 12-13 gradi durante i temporali, cioè ben oltre dieci gradi in meno rispetto a due giorni fa. Nevicherà tra i 1.200 e i 1.400 metri".

Redazione Independent

giovedì 23 ottobre 2014, 07:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vento
maltempo
pescara
cronaca
tempesta
sabbia
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!