Con la marijuana in casa, arrestato (e rimesso in libertà)

Un chilo e mezzo di hashish, un grammo e mezzo di eroina, due bilancini di precisione e 3.300 euro in contanti. Per questo un 34enne è finito nei guai

Con la marijuana in casa, arrestato (e rimesso in libertà)

ARRESTATO PER LA MARIA. In casa aveva un chilo e mezzo di marijuana, un grammo e mezzo di eroina, due bilancini di precisione, 3.300 euro in contanti, oltre al materiale per il confezionamento della droga. Per questo un uomo di 34 anni di Pescara e' stato arrestato nella notte dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

IL FATTO. L'uomo e' stato notato sotto casa, in via Pizzoferrato, in compagnia di due persone, verso le 4.30, dai militari del Nor. Sottoposto a controllo, il 34enne, incensurato, impiegato, ha cominciato ad agitarsi, per cui e' scattata la perquisizione domiciliare e sono stati trovati la droga e l'altro materiale. Il valore della marijuana, nascosta in un borsone e contenuta in un involucro trasparente grande e altri piu' piccoli, e' di circa 12mila euro. Questa mattina, dopo la convalida dell'arresto, e' stato rimesso in liberta'.

Redazione Pescara

venerdì 19 dicembre 2014, 15:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
marijuana
cronaca
arresti
droga
Cerca nel sito

Identity