Terremoto in Nepal, L'Aquila dona 10.000 euro

Via libera dal consiglio comunale anche per devolvere il gettone di presenza in favore delle popolazioni colpite dal violentissimo sisma

Terremoto in Nepal, L'Aquila dona 10.000 euro

L'AQUILA SOLIDALE CON IL NEPAL. Solo chi ha subìto il terremoto in prima persona, e sulla propria pelle, può capire appieno come si senta chi in questo momento sta vivendo lo stesso dramma. Lo sa bene L'Aquila, e infatti adesso - non a caso - il consiglio comunale del capoluogo di regione ha approvato un ordine del giorno di solidarietà fattiva verso le popolazioni del Nepal colpite dal sisma del 25 aprile.

DONAZIONI AD AGIRE. Il documento è stato firmato all'unanimità da tutti i consiglieri comunali presenti per donare il proprio gettone di presenza e 10.000 euro ad Agire, il network italiano di risposta all'emergenza che raggruppa sette tra le principali Ong che operano in Nepal (ActionAid, CESVI, GVC, Intersos, Oxfam, Terre des Hommes e Sos Villaggi dei Bambini).

Redazione L'Aquila

giovedì 30 aprile 2015, 19:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
terremoto
laquila
nepal
sisma
attualita
solidarieta
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano