Tedesca ruba all'OVS e finisce nei guai

La Polizia ha arrestato una 38enne, residente a Montesilvano, con precedenti, per furto aggravato in concorso con un'altra donna rimasta ignota

Tedesca ruba all'OVS e finisce nei guai

TEDESCA RUBA ALL'OVS. La Polizia ha arrestato una 38enne tedesca, residente a Montesilvano, con precedenti, per furto aggravato in concorso con un'altra donna rimasta ignota. La tedesca, in compagnia di un’amica, era stata notata da un addetto della sicurezza del negozio OVS di Pescara perché si aggirava con fare sospetto.

IL FATTO. Mentre una delle due donne si recava all’uscita, l’altra si introduceva in un camerino con al seguito un impermeabile da provare, per poi uscire a mani vuote e allontanarsi. A questo punto l’addetto alla sicurezza e il responsabile del punto vendita hanno controllato all’interno del camerino trovando una placca antitaccheggio rotta. Mentre stavano raggiungendo la donna all’esterno, hanno notato che la stessa stava estraendo il capo dalla borsa. A questo l'hanno fermata e hanno chiesto l’intervento della Volante, che l'ha così arrestata.

Redazione Pescara

venerdì 26 settembre 2014, 08:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furti
arresti
oviesse
pescara
cronaca
tedesca
Cerca nel sito