Sulmona, Ugl: "Prossimo incontro con Fiat occasione per riaprire il confronto"

Il 22 settembre riparte la trattativa sul contratto di gruppo. Ieri assemblee unitarie alla Magneti Marelli di Sulmona e alla Mirafiori di Torino

Sulmona, Ugl: "Prossimo incontro con Fiat occasione per riaprire il confronto"

STAVOLTA NON SI SCHERZA. "Con l'incontro del 22 settembre a Torino riparte la trattativa con Fiat sul rinnovo del contratto per discutere sull'introduzione del Wcm come parametro per l'attribuzione di incremento salariale. Auspichiamo che questa sia l'occasione per riaprire un dialogo fattivo con l'azienda nell'interesse dei lavoratori".

Lo dichiarano il segretario generale dell'Ugl metalmeccanici, Maria Antonietta Vicaro, e il segretario nazionale Ugl metalmeccanici settore auto, Antonio Spera, in occasione delle assemblee unitarie tenute alla Magneti Marelli Sistemi Sospensioni di Sulmona e alla Fiat Mirafiori di Torino, che stanno chiudendo il ciclo di incontri con i lavoratori proprio sul rinnovo del contratto di gruppo.

Redazione Independent

giovedì 11 settembre 2014, 12:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sulmona
cronaca
lavoro
mirafiori
sindacati
Cerca nel sito