Spacciatrice al Simply

Via Tiburtina - Arrestata una rom venditrice di dosi di cocaina. Riceveva i tossicodipendenti nel parcheggio

Spacciatrice al Simply

ARRESTATA UNA SPACCIATRICE - I carabinieri di Popoli hanno arrestato una spacciatrice di cocaina che aveva scelto, come base per rifornire i propri clienti, il supermercato Simply in via Tiburtina a Pescara. La donna, a bordo della sua Fiat Panda, è rimasta ferma nel parcheggio per 20 minuti circa e l'atteggiamento ha convinto i militari - che avevano ricevuto "una soffiata" - che stava lì in attesa di tossicodipendenti a cui vendere la droga.

L'ARRESTO DI ROSINA DI ROCCO - L'arresto di Rosina Di Rocco, classe 1969, con precedenti di polizia giudiziaria, è avvenuto mediante l’ausilio del personale femminile del Comando Provinciale di Pescara. In borghese si sono avvicinate all'auto ed hanno notato che la donna, di etnia rom, stringeva qualcosa nel palmo della mano. Erano due involucri in cellophane contenenti cocaina (10 grammi circa). La perquisizione personale non ha prodotto altra droga e neppure quella nel domicilio della donna a Rancitelli. Rosina Di Rocco è stata arresta e condotta presso la Casa Circondariale di Chieti

Redazione Independent

martedì 12 giugno 2012, 18:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rosina di rocco
simply
spacciatrice
droga
cocaina
parcheggio
tossicodipendenti
carabinieri
popoli
soffiata
notizia
Cerca nel sito

Identity