Si pensa, a Teramo, "Soprattutto" alle elezioni

E' stato presentato il gruppo civico “Teramo Soprattutto”. I sottoscrittori sono Alberto Covelli, Alessia De Paulis e Alfonso Di Sabatino Martina

Si pensa, a Teramo, "Soprattutto" alle elezioni

E' NATA 'TERAMO SOPRATTUTTO'. Comunque la si voglia vedere, a Teramo è nata una nuova forza politica. Per capire quali siano i suoi reali obiettivi, siamo certi che non ci vorrà molto. Ieri, in Piazza Martiri della Libertà, è stato presentato il gruppo civico “Teramo Soprattutto”. I sottoscrittori di questa inedita esperienza sono Alberto Covelli, Alessia De Paulis e Alfonso Di Sabatino Martina.

PER RESTITUIRE NUOVO SLANCIO. La caratterizzazione del costituendo gruppo civico consiste, come recita una nota, "nella variegata provenienza delle esperienze politiche e amministrative degli interpreti di questa nuova stagione politica, a testimonianza dell’originalità della proposta che si vuole offrire alla cittadinanza. Il costituendo gruppo, entusiasta interprete di pezzi di società, intende precisare che il suo obiettivo è quello di restituire nuovo slancio all’azione politico amministrativa dell’attuale maggioranza di governo della città".

CHE FINE FARA' BRUCCHI? Non va dimenticato che da più parti si sta parlando della possibile fine anzitempo dell'amministrazione Brucchi. Ciò potrebbe anche significare un ritorno anticipato alle urne, o quantomeno un ricorso a nuove alleanze. E così è giusto che ci sia anche chi si sta preparando per tempo. Non a caso, i soggetti coinvolti in "Teramo Soprattutto" avranno "l’onere e l’onore di controllare l’attività dell’amministrazione", ma soprattutto di "promuovere iniziative, atti e manifestazioni finalizzate al miglioramento della qualità della vita nella nostra città, attraverso il ripensamento del recupero urbano, sociale, etico, economico e culturale della nostra identità". In bocca al lupo!

Giulio Bertocciani

domenica 20 dicembre 2015, 01:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
teramosoprattutto
politica
elezioni
comunali
Cerca nel sito