Shaboo nello zaino, cinese fermato alla stazione di Pescara

L'uomo, 32 anni, è stato arrestato dai Carabinieri del capoluogo adriatico. Questa droga provoca danni 10 volte superiori a quelli della cocaina

Shaboo nello zaino, cinese fermato alla stazione di Pescara

E' UNA DROGA POTENTISSIMA. Si chiama shaboo ed è conosciuta anche come "crystal meth": è metanfetamina in cristalli, droga sintetica potentissima che provoca danni 10 volte superiori a quelli della cocaina.

Ne aveva 10 grammi nello zaino un cinese di 32 anni arrestato ieri dai carabinieri a Pescara nei pressi della stazione centrale.

La droga, che ha effetti allucinogeni e provoca lacerazioni all'epidermide, è molto simile al mefedrone, trovato dai Carabinieri nel 2014 in una 'raffineria' casalinga in un appartamento a Pescara.

Redazione Pescara

domenica 11 gennaio 2015, 12:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
shaboo
droga
cinese
arresti
pescara
cronaca
Cerca nel sito