Sebastiani (s)vende Verratti

Il N.1 del Pescara ha ceduto la comproprietà del "fenomeno" per 2,5 mln cash, Bouy e Troisi. E' un affare?

Sebastiani (s)vende Verratti

SEBASTIANI (S)VENDE VERRATTI - Noi lo scriviamo da novembre: Marco Verratti è un fenomeno. Ma dove lo trovi un centrocampista 19enne (è un 1992) che alla sua età gioca così bene, davanti alla difesa, non perde un pallone, corre, mena tutti e fa girare la squadra come un burattinaio? Non ce ne sono in giro e quelli che ci sono costano, pure tanto! Qundi - secondo noi di Abruzzo Independent - Daniele Sebastiani, che sprovveduto non è, forse doveva tirarsela un pochino di più ed alzare il prezzo al massimo per il "genio" di Manoppello. L'operazione tra Daniele Delli Carri ed il Ds della Juventus Paratici si aggirerebbe intorno ai 5 milioni di euro per la metà del cartellino del giocatore assistito dallo Studio Legale Paone (Di Campli), con diritto di riscatto obbligatorio l'anno prossimo fissato per 5milioni. Al calciatore, che è juventino da sempre, un quadriennale con un importante aumento dell'attuale ingaggio (400mila più bonus).

L'OPERAZIONE: SOLDI E GIOCATORI - In un primo momento si era parlato di Manolo Gabbiadini, un centravanti che avrebbe fatto molto comodo a mister Giovanni Stroppa. Il problema, però, è che la Juventus doveva prima prenderlo dall'Atalanta. Così non è stato e la trattativa, ieri pomeriggio a Torino, si è sviluppata su altre basi: 2,5 milioni di euro cash più due giocatori. Il primo ad accettare è il centrocampista "capellone" di sinistra James Troisi, 24 anni, australiano (di padre italiano e madre greca), che gioca con i turchi del Kayserispor ed è nazionale australiano (valutazione dui 2,2 milioni di euro). L'altro è il pezzo interessante: Ouasim Bouy, talentino olandese, con passaporto marocchino, 19 anni, alto 1,85, centrocampista centrale, mancino. Il valore di mercato è sui 300 mila euro, ma di lui si parla un gran bene. Ci siamo dimenticati di aggiungere che Il Volto Santo di Manoppello, Marco Verratti, resterà un anno in prestito a Pescara, dopodichè si discurerà la comproprietà con la Juventus. E' una affare? Noi avremmo chiesto molto di più.

IL PORTIERE PERIN - Si parla un gran bene di Mattia peri, 19 anni, portiere, cartellino di proprietà del Genoa, gran fisico (1,88) ma con l'agilità di un gatto. Il suo valore di mercato è sui 2,5 milioni di euro e qualcuno l'ha accostato al Pescara. Anania, il portiere della promozione, potrebbe aiutarlo a crescere. Un abuona idea. Pensiamoci!

Romanzo

 

mercoledì 20 giugno 2012, 09:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
verratti
juventus
contratto
sebastiani
paratici
ds
delli carri
procuratore
perin
mattia
genoa
cartellino
anania
studio legale paone
ouasim bouy
james troisi
centrocampista
affare
gabbiadini
centravanti
valore
valutazione
mercato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano