Sassi contro pullman del San Salvo. Sei tifosi denunciati

Gruppetto di Francavilla al Mare, tra i 14 e i 19 anni, denunciati dai carabinieri per la sassaiola al termine della gara di Eccellenza

Sassi contro pullman del San Salvo. Sei tifosi denunciati

FRANCAVILLA AL MARE: SEI GIOVANI NEI GUAI PER UNA SASSAIOLA. Sei giovani, di età compresa tra i 14 e i 19 anni, tutti residenti a Francavilla al Mare sono stati denunciati in stato di libertà dai Carabinieri per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio, all’esterno dello stadio, al termine dell’incontro di calcio valevole per il campionato regionale di “eccellenza” tra la squadra di casa ASD Francavilla e quella ospite del San Salvo.

La competizione sportiva si è svolta regolarmente e, durante l’incontro di calcio, all’interno dello stadio, il servizio di ordine pubblico è stato assicurato dai Carabinieri senza alcun tipo di problema.

Al termine della gara i sei giovani, dopo essersi radunati in contrada Valle Anzuca, in un piazzale nei pressi del locale campo sportivo, al passaggio del pullman e delle autovetture private dei tifosi della squadra ospite hanno lanciato numerosi sassi contro quest’ultimi venendo, però, prontamente bloccati dall’intervento dei Carabinieri delle Stazioni di Francavilla al Mare, Villamagna, Sambuceto e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Chieti, impegnati nel servizio di ordine pubblico.

Redazione Independent

lunedì 28 aprile 2014, 11:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pullman
tifosi
lanciano
san salvo
francavilla al mare
valle anzuca
sassi
Cerca nel sito