Rissa nella notte con mazze da baseball, cricket e mannaia, cinque arresti

Due gruppi di albanesi si sono fronteggiati nella zona di Piana La Fara ad Atessa. Fondamentale l'arrivo dei carabinieri per evitare il peggio

Rissa nella notte con mazze da baseball, cricket e mannaia, cinque arresti

ARRESTATI DAI CARABINIERI: 5 CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER RISSA AGGRAVATA. Nella notte appena trascorsa militari del Nucleo Operativo e Radiomobile intervenivano in Atessa, zona Piana La Fara, dove 5 cittadini extracomunitari di origine albanese suddivisi in due gruppi, si stavano fronteggiando in una rissa scoppiata per futili motivi.

Gli stessi, armati di mazze da baseball, da cricket nonché di una mannaia venivano prima disarmati e poi bloccati, con difficoltà e mettendo a repentaglio la propria incolumità’, dai carabinieri della gazzella prontamente intervenuti sul posto.

Gli stessi, che mostravano chiari sintomi di ubriachezza, venivano condotti successivamente in caserma e per due di loro è stato necessario il ricorso alle cure del pronto soccorso di Lanciano per ferite lacero contuse.

Dopo gli accertamenti di rito e di concerto con l’Autorità Giudiziaria venivano tradotti nelle rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata di domani 20 settembre.

Redazione Independent

mercoledì 19 settembre 2018, 13:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
atessa
rissa
piana la fara
mazze
carabinieri
albanesi
Cerca nel sito