"Respiro coi fiati", la musico-terapia sfida la fibrosi cistica

Giovedì convegno medico-scientifico presso l'ospedale San Salvatore di Atri. Interviene il professor Aurelio Ruggeri

"Respiro coi fiati", la musico-terapia sfida la fibrosi cistica

“RESPIRO CON I FIATI”, LA MUSICO-TERAPIA SFIDA LA FIBROSI CISTICA. La Lega Italiana Fibrosi Cistica – Regione Abruzzo, ha organizzato una conferenza stampa per presentare il progetto “Respiro con i Fiati”.

Parteciperà il Prof. Aurelio Ruggeri, da anni impegnato a portare avanti analogo progetto con i bambini ed i giovani ricoverati presso il reparto Fibrosi Cistica del Centro Regionale di Riferimento del Policlinico Umberto I di Roma e dell’Ospedale Bambin Gesù di Palidoro. Nel corso della conferenza stampa si illustrerà – anche con l’ausilio di immagini - come la musica eseguita con strumenti a fiato possa affiancare e in parte sostituire le pratiche per la disostruzione bronchiale alle quali i piccoli e giovani malati di FC debbono quotidianamente sottoporsi per aumentare la capacità aerobica, ed i miglioramenti che la pratica musicale determina nella loro qualità di vita.

Per l’importanza del progetto, la cui realizzazione i volontari della Lega Fibrosi Cistica si impegneranno a sostenere anche in Abruzzo tramite iniziative di sensibilizzazione e di solidarietà, porteranno il loro contributo alla Conferenza Stampa: il Direttore del Centro di Referenza Regionale per la FC, presso l’Ospedale di Atri, Dott. Paolo Moretti, il Presidente della Lega FC Abruzzo, Celestino Ricco, il Sindaco di Atri, Gabriele Astolfi e per il sostegno da sempre dimostrato dalla municipalità, il Sindaco di Canzano, Franco Campitelli.

Redazione Independent

sabato 26 luglio 2014, 16:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lega fibrosi cistica abruzzo
notizie
convegno
musico
terapia
aurelio ruggeri
atri
ospedale
san salvatore
Cerca nel sito