Resiste alla legge. Arrestata

Giulianova - Rosa Di Rocco, 54 anni, aspettava l'arrivo dei carabinieri a caccia di stupefacenti. Perquisizione negativa

Resiste alla legge. Arrestata

GIULIANOVA: ARRESTATA ROM - Questa mattina, alle ore 11, i carabinieri del Nucleo Operativo di Giulianova, agli ordini del Luogotenente Antonio Longo, hanno arrestato  Rosa Di Rocco, 54 anni, già nota per fatti di giustizia. La donna è accusata di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale in seguito ad un'operazione antidroga. I militari di Giulianova hanno trovato, questa mattina, l'imprevedibile ostacolo della pregiudicata e spregiudicata donna di etnia rom.

OSTACOLI ALLA PEQUISIZIONE - Nel corso della perquisizione, autorizzata dalla Procura della Repubblica di Teramo presso l'abitazione della Di Rocco, si sono svolti i fatti di cui è accusata. La donna - che aveva avvertito l'arrivo dei carabinieri - ha ritardato l’esecuzione della perquisizione. ha atteso i militari fuori dall'abitazione e con spintoni e resistenze varie ha comunicato, con linguaggio zingaresco, ad alcuni congiunti la presenza dei carabinieri. Probabilmente lo scopo era quello di permettere l'occultamento di qualcosa che non doveva esere trovato. Dopo diversi minuti i militari sono riusciti a rimuovere l'ostacolo e ad avere accesso alla casa ma, come si poteva immaginare, non c'era traccia di droga.

Redazione Independent

lunedì 02 aprile 2012, 13:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rosa
di rocco
violenza
resistenza
giulianova
arrestata
stupefacenti
perquisizione
droga
antonio longo
Cerca nel sito