Rapina coi kalashnikov alle poste di Guardiagrele

Bandidi pugliesi, armatissimi, hanno fatto irruzione nell'ufficio di Villa San Vincenzo. Colpo da 20mila euro

Rapina coi kalashnikov alle poste di Guardiagrele

GUARDIAGRELE. BANDITI IN FUGA CON 20MILA EURO. Momenti di puro panico, questa mattina, a Guardiagrele per una rapina all'ufficio postale. Banditi, con forte accento pugliese, sono entrati armati di kalashikov dentro l'ufficio di Villa San Vincenzo e, dopo aver minacciato il personale, sono fuggiti con 20mila euro.

Erano circa le 11,30 di questa mattina quando i tre banditi armati e travisati sono arrivati con un Alfa 159 di colore grigio. Indagini in corso.

Redazione Independent

lunedì 04 novembre 2013, 18:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
kalashikov
poste
guardiagrele
villa san vincenzo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!