Gli 'sciacalli' della pioggia

Ondata di furti a Pescara. Poveri anziani, soli in casa, derubati da ladri che si spacciano per medici o tecnici

Gli 'sciacalli' della pioggia

PESCARA. CI MANCAVANO GLI SCIACALLI DEL MALTEMPO. I ladri di appartamento non hanno avuto pietà del maltempo. Anzi, ne hanno approfittato fingendosi medici o dipendenti del Comune per derubare persone anziane, lasciate da sole in casa.  Un atteggiamento da 'sciacallo', quello de truffatori, che al momento è rimasto impunito.

FALSI MEDICI IN VIA ATERNO. In via Aterno un'anziano malato ed allettato è stato derubato da quattro persone che, spacciandosi per medici, sono riusciti ad impossarsi di un orologio d'oro, e due collane con pietre. Una parente della vittima si era insospettita per lo strano "via vai" dentro la casa e così ha aperto la porta. Appena i ladri l'hanno vista entrare nella stanza dell'anziano, che era al letto, l'hanno spintonata e malmenata per darsi alla precipitosa fuga.

FALSO ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. Stessa tecnica è stata utilizzata da un bandito che, spacciandosi per un addetto alla manutenzione dei termosifoni del Comune di Pescara, ha derubato un'anziana e la sua badante, dentro una casa in via De Amicis. Il bottino la fede della proprietaria, un'altro anello in oro ed una collana. 

Reda Inde

 

venerdì 14 settembre 2012, 14:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
sciacalli
furti
appartamento
casa
maltempo
pioggia
oro
ladri
Cerca nel sito