Pescara come Venezia. Il rischio è l'ondata di piena

Il livello del fiume è da allarme rosso: mancano 10 centimetri all'esondazione. Preoccupazione nella Marineria

Pescara come Venezia. Il rischio è l'ondata di piena

PESCARA COME VENEZIA. C'E' IL RISCHIO CHE IL FIUME POSSA ESONDARE. Attila non ha portato soltanto la neve ed il gelo in tutto l'Abruzzo. A Pescara, e non è una novità, c'è il pericolo che il fiume possa esondare in conseguenza dell'innalzamento del livello delle acque provocato dalla perturbazione baltica. 

Stavolta c'è poco da scherzare poichè l'acqua è a pochi centimetri dalla golena. Se dovesse esondare non osiamo immaginare i guai ed i danni che potrebbe provocare. Intanto è stato disposto il divieto di parcheggio in tutta l'area. Dal vertice con la Protezione Civile in Comune delle ore 13 il vicesindaco Berardino Fiorilli ha annunciato che alle 18 ci sarà un nuovo incontro per valutazione rischio neve ed esondazione.


La Guardia costiera di Pescara ha sollecitato gli armatori a rinforzare gli ormeggi dei pescherecci in previsione di un'eventuale ondata di piena del fiume.

Redazione Independent

martedì 26 novembre 2013, 13:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fiume
esondazione
pescara
acqua
darsena
Cerca nel sito