Pescara. Rapinatore di banche beffato dalla mazzetta "civetta"

L'uomo è stato catturato tra via Ravenna e via Palermo dopo il fallito colpo alla Cassa di Risparmio di Teramo.

Pescara. Rapinatore di banche beffato dalla mazzetta "civetta"

PESCARA. RAPINATORE BEFFATO DALLA MAZZETTA CIVETTA. Un rapinatore di banche solitario è stato arrestato poco fa dalla polizia di Pescara. L'uomo era entrato nella filiale della Cassa di Risparmio di Teramo armato di taglierino e dopo avere minacciato la cassiere si era fatto consegnare una mazzetta di denaro.

Era una trappola. Le banconote sono esplose nelle mani del malvivente durante la fuga.

Un testimone che si è accorto di quanto stava accadendo si è messo alle sue calcagna. Poco dopo è arrivata la polizia che l' ha presostato preso in via Palermo.

Redazione Independent

lunedì 20 ottobre 2014, 14:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
banca
via ravenna
cia palermo
cassa di risparmio
notizie
pescara
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano