Pesano le assenze post-derby: Lanciano sconfitto a Trapani 1 a 0

Identico punteggio di domenica scorsa contro il Pescara. La Virtus abbandona definitivamente il sogno play off

Pesano le assenze post-derby: Lanciano sconfitto a Trapani 1 a 0

LA VIRTUS PERDE ANCHE A TRAPANI PER 1-0. Il Lanciano perde a Trapani con lo stesso identico punteggio di domenica scorsa contro il Pescara per 1 a 0. L'immeritata sconfitta casalinga nel derby di due giorni fa , ha lasciato evidentemente il segno. La Virtus, anche a causa delle numerose assenze non è riuscita a riprendersi né sul piano del gioco né su quello emotivo subendo una seconda battuta d'arresto allo stadio "Provinciale" di Trapani purtroppo propiziata da uno svarione iniziale di Nicolas. L'immediata reazione degli abruzzesi, che ha schiacciato la squadra di casa nella propria area, è stata piuttosto sterile, è non è andata oltre uno sterile dominio territoriale. Pertanto l'1 a 0 finale premia giustamente i granata del Trapani assetati di punti per la permanenza nella serie B. La Virtus, invece, abbandonato definitivamente il sogno dei playoff, deve ora pensare ad evitare di finire nel girone infernale dei plaout rinviando l'appuntamento con la salvezza a sabato prossimo quando al Biondi affronterà la Ternana.

PRIMO TEMPO. Già al 3° minuto il trapani segna la rete dell'1-0 quando, in seguito ad battono un calcio d'angolo Nicolas esce a vuoto consegnando la palla a Barillà che di sinistro insacca a porta vuota. La Virtus reagisce al 17° prima con Grossi e poi con Amenta ma senza esito. I siciliani si difendono con calma dagli attacchi frentani alleggerendo la pressione frentana con sporadiche uscite in contropiede. Proprio allo scadere del tempo regolamentare Falco impegna severamente Nicolas che con un grande intervento riscatta lo svarione iniziale.

SECONDO TEMPO. Anche nella seconda frazione di gioco i rossoneri tentano di recuperare lo svantaggio senza però impensierire più di tanto Comis. Al 20° Piccolo usufruisce di un calcio piazzato, ma il suo tiro finisce alto. Al 35° Troest su calcio d'angolo colpisce di testa ma la palla va fuori. Al 28° Comis devia in angolo un tiro di Monachello. Al 29° si fa vedere dalle parti di Nicolas il Trapani con un tiro di Barillà che Nicolas manda in angolo. Al 32° i siciliani sfiorano il raddoppio con un tiro ad effetto di Falco che lambisce il sette. Ci riprova lo stesso Falco al 45° ma Nicolas si distende e manda in corner.

TABELLINO TRAPANI 1 VIRTUS LANCIANO 0

TRAPANI (4-3-1-2): Comis, Dai, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato, Scozzarella (27°st Feola), Ciaramitaro, Barillà, Falco, Nadarevic (43°st Malele), Abate (1°st Curiale). A disp: Ferrara, Marcone, Salvato, Aramu, Aloi, Citro. Allenatore: Sersi.
VIRTUS LANCIANO (3-4-3): Nicolas, Amenta, Troest, Nunzella, Di Cecco, Grossi (22°st Bacinovic), Paghera, Vastola (35°st De Silvestro), Pinato (16°st Thiam), Piccolo, Monachello. A disp: Aridità, Petrachi, Bei, Paghera, Agazzi, Pinato, Ascione. Allenatore: D'Aversa.
Arbitro: Aureliano di Bologna.

Clemente Manzo

mercoledì 29 aprile 2015, 09:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
trapani
virtus lanciano
classifica
serie b
tabellino
Cerca nel sito

Identity