Penne. Le 'spine' del sindaco

I problemi del centro storico: la questione delle antenne telefoniche e e parcheggi a pagamento. Il Pdl chiede maggiore attenzione

Penne. Le 'spine' del sindaco

PENNE: I PROBLEMI DEL CENTRO. «Più attenzione per chi vive e lavora nel centro storico di Penne». Lo chiede il coordinatore cittadino del Pdl di Penne, Antonio Baldacchini, che invita l’amministrazione comunale a promuovere iniziative concrete a favore di residenti e commercianti che risiedono e lavorano dentro le mura antiche della città pennese. «Dalle antenne telefoniche ai parcheggi a pagamento – osserva il coordinatore del Pdl, Antonio Baldacchini – i residenti del centro storico sono vittime di un sistema amministrativo che li ha trasformati in cittadini di serie B. Tutto ciò è assurdo e iniquo rispetto anche alle difficoltà economiche del momento. Propongo al sindaco Rocco D’Alfonso di esonerare i residenti dal pagamento del parcheggio, o comunque di attivare iniziative diversificate, affiancate a tariffe agevolate per chi usufruisce dei servizi a domanda individuale. Oggi – continua Baldacchini – non possiamo permetterci di stimolare negativamente lo spopolamento del centro storico. Sarebbe una follia: il sindaco Rocco D’Alfonso lo eviti»

Reda Inde

sabato 22 settembre 2012, 15:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
penne
centro storico
antenne
parcheggi
d'alfonso
baldacchini
sindaco
notizie
Cerca nel sito