Ortona: coppia rom sorpresa a rubare dentro rimessa agricola

Sono finiti in cella un uomo ed una donna di 24 e 22 anni. Ad avvertire i carabinieri è stato un 68enne del luogo che si era accorto degli sconosciuti

Ortona: coppia rom sorpresa a rubare dentro rimessa agricola
ORTONA: COPPIA ROM IN MANETTE PER FURTO. Il tempestivo intervento di una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Casalbordino, ieri mattina, ha impedito ad una coppia di rom, senza fissa dimora, di portare a termine un furto all’interno di una rimessa agricola di Pollutri (CH). L’uomo e la donna, rispettivamente di 24 e 22 anni, giunti sul posto con un furgone di proprietà di un connazionale, dopo aver sfondato la porta d’ingresso della rimessa agricola, sono stati sorpresi dagli uomini dell’Arma mentre caricavano, a bordo del mezzo, attrezzature da lavoro e materiale ferroso. Ad avvertire i Carabinieri è stato il proprietario della struttura, un 68enne del luogo, che, accortosi della presenza degli sconosciuti ha subito chiamato il 112. Arrestata con l’accusa di furto aggravato la coppia, su disposizione dell’A.G., ha trascorso la notte in una camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Ortona. Entrambi saranno processati, con rito direttissimo, questa mattina.
 
Redazione Independent

giovedì 19 febbraio 2015, 12:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ortona
coppia
rimessa agricola
furto
carabinieri
casalbordino
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!