Operaio perde la vita precipitando da un cantiere

Francesco Trabalsi, 38 anni, è morto sul colpo. Stava lavorando sul tetto di un edificio nel comune di Pescina

Operaio perde la vita precipitando da un cantiere

ANCORA MORTI BIANCHE: OPERAIO 38ENNE PERDE LA VITA IN CANTIER. Ennesima morte bianca nella regione Abruzzo. Un operaio di 38 anni, Francesco Trabalsi, è morto sul colpo precipitando da una tettoia su cui stava lavorando nella frazione Venere del comune di Pescina. L'uomo stava lavorando per conto di una ditta locale, la Cerone Calcestruzzi. Sul posto il personale del 118 e i Carabinieri per accertare la dinamica dell'incidente.

Redazione Independent

mercoledì 30 ottobre 2013, 16:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
francesco trabalsi
morto
operaio
pescina
frazione venere
incidente
Cerca nel sito