NAS chiudono azienda vinicola nel chietino per carenze igieniche

Nel laboratorio prodotti vinosi pronti per essere imbottigliati e venduti in pessimo stato di conservazione. Sequestrate 2.300 bottiglie di vino

NAS chiudono azienda vinicola nel chietino per carenze igieniche

AZIENDA VINICOLA ABUSIVA CHIUSA NEL CHIETINO.  i Carabinieri del Nas di Pescara e quelli della Compagnia di Ortona (Chieti) hanno chiuso, al termine di un blitz, un laboratorio per la lavorazione di prodotti vinosi, attivato abusivamente, in cui c'era, pronto ad essere venduto, vino imbottigliato in cattivo stato di conservazione, sporco di escrementi di topo.

Sottoposte a sequestro circa 2.300 bottiglie di vino da 750 millilitri. La Asl ha disposto l' immediata chiusura dell'attività.

Redazione Independent

martedì 15 settembre 2015, 15:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
nas chieti
ortona
azienda vinicola
chiusa
notizie
bottiglie
topi
Cerca nel sito

Identity