Muore schiacciato dalla pressa di un frantoio

Tragedia a Schiavi d'Abruzzo per il titolare 78enne di un'azienda olearia. Sul posto i vigili del fuoco e il 118

Muore schiacciato dalla pressa di un frantoio

E' MORTO SCHIACCIATO DA UNA PRESSA. Incidente mortale questa mattina in un frantoio a Schiavi di Abruzzo in località Salce. A perdere la vita il titolare Pasquale Mancini, 78 anni, che era intento a pulire la pressa da utilizzare per la prossima campagna olearia. L'incidente, al quale avrebbe assistito un amico è che avrebbe dato l'allarme, è accaduto poco dopo le 10. Dal macchinario si sarebbe staccato all'improvviso un pezzo che l'ha colpito in pieno. Inutile la richiesta di soccorso dei sanitari del 118 giunti da Castiglione Messer Marino. In zona è atterrata e partita da Pescara anche l'eliambulanza. Per i rilievi di legge stanno operando i carabinieri della locale stazione. Per liberare l'uomo dalla pressa sono intervenuti i vigili del fuoco da Agnone (Isernia).

Redazione IN

domenica 02 ottobre 2016, 20:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
pescara
viale
bovio
barricata
donna
Cerca nel sito