Mosciano: Arrestati due giovani

Incensurati (uno anche minore di 18 anni) si erano introdotti in una casa vuota. Bloccati nell'auto usata per il furto

Mosciano: Arrestati due giovani

MOSCIANO SANT'ANGELO. ARRESTATO DUE GIORNI. Due giovani incensurati, uno di Morro D’Oro (Teramo), L.P., 19 anni, e l’altro minorenne, di Roseto degli Abruzzi, sono stati arrestati dai carabinieri di Giulianova all'alba di questa mattina con l'accusa di furto aggravato in concorso. Il maggiorenne è ora rinchiuso nelle camere di sicurezza del Comando di Giulianova in attesa della convalida dell'arresto. Mentre il minore è stato portato nel centro di prima accoglienza di L'Aquila.

IL FATTO. Si erano introdotti in un’abitazione di Mosciano Sant’Angelo, sapendo dell'assenza della proprietaria, per rubare un orologio, una collezione di monete ed altri oggetti. Ma i vicini di casa, avendo udito dei rumori anomali, hanno subito chiamato i Carabinieri di Giulianova. La tempestività dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile ha consentito di fermare e bloccare, nelle immediate vicinanze del luogo del delitto, la Lancia Y sospetta, con a bordo i due giovani. In seguito all'ispezione veicolare e personale è spuntata l'intera refurtiva. Sono in corso indagini finalizzate ad accertare l’eventuale coinvolgimento degli arrestati in altri furti commessi dalla coppia.

Redazione Independent

martedì 27 novembre 2012, 14:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furto
giovani
arrestati
morro d'oro
minore
carabinieri
lancia y
abitazione
Cerca nel sito