Mille borse rubate a Martinsicuro ritrovate a Cassino

Alla vista dei poliziotti, i ladri hanno abbandonato il mezzo a bordo del quale si trovavano e si sono dati alla fuga

Mille borse rubate a Martinsicuro ritrovate a Cassino

MILLE BORSE RUBATE. Mille borse in pelle rubate a Martinsicuro sono state ritrovate a Cassino. A scoprire il carico trafugato alla Maclam di via dei Castani, durante un controllo, e' stata la polizia stradale. Gli agenti stavano pattugliando il territorio quando hanno fermato un autocarro che era stato rubato, durante la notte del furto, a un'azienda di Controguerra.

I LADRI SONO FUGGITI. Alla vista dei poliziotti, i ladri, che trasportavano il carico sul mezzo rubato (il valore della merce si aggira attorno ai 60mila euro), hanno abbandonato il mezzo e si sono dati alla fuga. Probabilmente, a seguire l'autocarro, c'era anche un'altra auto che ha consentito ai banditi di fuggire.

ERANO DIRETTI A NAPOLI? Non si esclude che il carico fosse diretto a Napoli per essere ricettato. Si tratta, infatti, di borse in pelle griffate realizzate dal borsettificio abruzzese. La merce era stata rubata durante la notte tra venerdi' e sabato nell'azienda pellettiera. I ladri hanno forzato l'ingresso e poi hanno caricato le borse.

Gli Indipendenti

martedì 25 novembre 2014, 07:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
martinsicuro
cronaca
furti
borse
rubate
Cerca nel sito

Identity