Migranti ospiti in un hotel a Torino di Sangro allontanati. Problemi anche coi naturisti

All'origine del blitz delle forze dell'ordine nella struttura che li ospita il non rispetto delle regole

Migranti ospiti in un hotel a Torino di Sangro allontanati. Problemi anche coi naturisti

TORINO DI SANGRO: POLIZIA ALLONTANA CINQUE MIGRANTI PER DISORDINI. Cinque migranti ospiti in un hotel di Torino di Sangro sono stati allontanati dalle forze dell'ordine, al termine di un blitz nella struttura, perchè responsabili di presunti comportamenti non conformi al rispetto delle regole di accoglienza. Si tratta di tre senegalesi e due del Gambia, nei cui confronti la prefettura di Chieti ha anche disposto la revoca di protezione internazionale.

CHIESTO CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO. Intanto a Torino Di Sangro il consigliere Nino Di Fonso ha chiesto una seduta straordinaria dell'Assise civica per discutere della presenza dei migranti. "Siamo stati facili profeti. Il blitz delle forze dell'ordine nel locale dove dimorano io dimostra. Pare ci siano stati alcuni allontanamenti di soggetti che non avevano titolo a stazionare in loco e quindi ci domandiamo anche cosa ci facessero e se fossero dediti ad attività criminose e quali. Cosa fa l'amministrazione comunale? Quale funzione di controllo esercita?". 

FIORITI: "UN PROBLEMA CON LA SPIAGGIA NATURISTA". Il presidente  per l'Abruzzo dell'associazione nazionale dei consumatori 'Contribuenti Abruzzo' Donato Fioriti esprime preoccupazione per quanto sta avvenendo da tempo a Torino Di Sangro "un comune relativamente piccolo, ma interessato da diversi problemi: dalla presenza preoccupante extracomunitaria a quella di pseudo naturisti che sembrano creare situazioni non limpide sulla spiaggia e nei pressi della vicina vegetazione, a scapito dei veri naturisti".

Redazione Independent

domenica 10 luglio 2016, 11:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
migranti
hotel
torino di sangro
consiglio comunale
prefetto
naturisti
donato fioriti
spiaggia
Cerca nel sito