Mega furto di farmaci antitumorali

La Squadra Mobile di Chieti indaga sulla misteriosa sparizione. Il bottino dei ladri si aggira sui 300mila euro

Mega furto di farmaci antitumorali

CHIETI. MAXI FURTO DI FARMACI AL POLICLINICO. Sicuramente il colpo messo a segno dai ladri che si sono portati via quasi 300mila euro di farmaci antitumorali e a base di interfereno presso la farmacia del policlinico di Chieti è su commissione. La Squadra Mobile della Questura di Chieti, al servizio del dottor Francesco Costantini, che sta indagando ritiene impossibile ricettare una simile mercanzia se non in ambiti ben collaudati del mercato illegale delle cure. Infatti i medicinali rubati possono essere somministrati solo in ospedale nell'ambito di specifici protocolli terapeutici. Ad agire, dunque, potrebbe essere stata una banda specializzata con dei complici proprio all'interno dell'ospedale.


Redazione Independent

martedì 05 marzo 2013, 15:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
farmaci
tumore
pillole
interferone
furto
chieti
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano