Marito violento con la giovane ex-moglie arrestato per stalking

Un 56enne di Chieti finisce ai domiciliari con le accuse di "atti persecutori". Le violenze su una donna di 21 anni più giovane che temeva per i figli

Marito violento con la giovane ex-moglie arrestato per stalking

CHIETI: EX MARITO VIOLENTO ARRESTATO PER STALKING. Un 56enne della provincia di Chieti è stato arrestato con l'accusa di stalking nei confronti della ex moglie, di 35 anni. Ora è ai domiciliari su ordinanza del gip di Lanciano, Massimo Canosa. L'indagato, più anziano di 21 anni e molto geloso, avrebbe perseguitato la donna con pedinamenti, ingiurie, minacce di morte telefoniche fino ad arrivare a prenderla per il collo. Dal 2013, quando tutto è cominciato, ad aprile scorso, la donna è arrivata a temere anche per i figli minori.

Redazione Independent

mercoledì 10 giugno 2015, 14:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
stalking
moglie
massimo canosa
minacce
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano