Lavoro sicuro? Non qui

Sel accusa: "Non rispettate le norme di sicurezza per l'allestimento del palco di capodanno". Trieste è lontana?

Lavoro sicuro? Non qui

"PALCO PERICOLOSO" - Durissima l'accusa di Daniele Licheri, coordinatore del Circolo Sel di Pescara verso le misure di sicurezza adottate per il montaggio del palcoscenico in piazza Salotto. "Nell'allestimento del palco - ha dichiarato l'esponente di Sinistra, Ecologia e Libertà - per il concerto di Capodanno non vengono rispettate le misure di sicurezza". Come è evidente dalla fotografia, due operai sono a quasi 6 metri di altezza senza indossare il caschetto di protezione, che è obbligatorio per la normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. "Se ci ritroviamo in un Paese con un altissimo tasso di mortalità sul lavoro, lo dobbiamo anche a delle giunte che non vigilano neanche nelle manifestazioni da loro organizzate", afferma l'esponente pescarese di Sel, che poi prosegue: "La sicurezza sul lavoro merita sempre la massima attenzione da parte della politica, è gravissimo che la trasgressione di queste norme avvenga all'interno di una manifestazione organizzata da questa giunta". Abbiamo già dimenticato la morte del 20enne di Trieste, travolto dal crollo del palco allestito per il concerto di Jovanotti?

Nicola C.

venerdì 30 dicembre 2011, 17:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
palco
sicurezza
capodanno
non a norma
jovanotti
trieste
pescara
giovane
norme
operai
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano