La Giustizia Italiana manda in carcere 81enne che ha rubato un Dvd nel 2008

La storia è clamorosa e ci sarebbe da ridere se non fosse vera. Il protagonista di Montesilvano deve scontare 2 anni per rapina aggravata

La Giustizia Italiana manda in carcere 81enne che ha rubato un Dvd nel 2008

MONTESILVANO: LA GIUSTIZIA ITALIANA MANDA IN CARCERE 81ENNE PER FURTO DI UN DVD. La storia è clamorosa e ci sarebbe da ridere se non fosse vera. Purtroppo invece il protagonista, un 81enne di Montesilvano, dovrà scontare i prossimi 2 anni in carcere a San Donato perchè riconosciuto responsabile del reato di rapina aggravata-

Il fatto risale al 2008 quando l'uomo aveva rubato un dvd in un centro commerciale e, scoperto da un dipendente, aveva spintonato l'operatore, procurandogli lesioni giudicate guaribili in quattro giorni.

Così è stato condannato a due anni omettendo di presentare entro i termini l'istanza di sospensione e quindi è arrivato l'ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Pescara. 

Purtroppo però di casi simili a questo in Italia, ce ne sono anche altri e tanti.

 

Brillante, come al solito, il commento dell'acuto giornalista Saverio Occhiuto che su facebook scrive della vicenda: "Mi torna in mente quella storiella che si raccontava nella città di Locri qualche anno fa. Un tizio per strada domanda: scusi, sa dirmi dov'è il Palazzo di giustizia? Guardi, il palazzo è lì. La giustizia non saprei...".

 

Redazione Independent

giovedì 10 marzo 2016, 18:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
anziano in carcere
anziano furto dvd
carcere pescara
montesilvano
anziano
rapina aggravata
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!