L'Inghiterra va ai Conservatori

Le elezioni britanniche sono state vinte dal partito di Cameron che ha due grossi problemi: si chiamano Europa e questione scozzese

L'Inghiterra va ai Conservatori

Voi credete che soltanto in Italia si verificano accoppiamenti politici diciamo un po' strani? E l'Inghilterra dove la mettiamo? Paese dei conservatori liberali e dei democratici liberali..Entrambi i partiti liberali, insomma. Uno ama conservare (non si sa bene che cosa), l 'altro e' democratico (ma non vuol dire che i conservatori non siano anche democratici). E non avvertite per caso un
certo contrasto nelle definizioni conservatismo liberalismo? Ma lasciamo perdere. Gli inglesi sono riusciti a convincere il popolo americano che la loro lingua ufficiale e' l'inglese... Le elezioni britanniche sono state vinte dal partito di Cameron che non dovrebbe avere vita facile il partito Labour e' stato sconfitto ma e' sempre risorto, nel passato, come l'araba fenice. Ci sono due punti che il premier Cameron dovra' affrontare soprattutto perche' ne fece i punti principali nella sua campagna elettorale. Un referendum per stabilire se gli inglesi desiderano abbandonare il resto dell'Europa e rientrare nel suo guscio. A Londra da tempo ci sono state manifestazioni per ricordare al governo che l'Inghilterra di Sua Maesta' puo' fare benissimo a meno di quei popoli che non amano lavorare, gente debosciata che ruba i soldi ai suoi cittadini e crea fragorose crisi economiche. Londra sa bene che potra' sempre appoggiarsi a Washington in caso di...pericolo.
L'altro punto (piu' duro) e' il problerma scozzese. Come si sa la Scozia tenta da molto tempo di separarsi dal resto dell'Inghilterra. La Gran Bretagna non sarebbe piu' Gran se ci sara' la separazione della Scozia. E proprio gli scozzesi nella elezione di questa settimana hanno guadagnato un bel numero di voti e quindi di rappresentanti delle Camere. Certo, Cameron ha vinto. Ma adesso comincia la solita solfa di "mantenere le promsse fatte prima delle elezioni". Un duro cammino in salita. Ma l'Inghilterra non e' l'Italia. Il clima in quell'isola e' freddo, umido, sudano di meno. Mentre da noi...

Benny Manocchia

venerdì 08 maggio 2015, 14:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
politica
elezioni
accoppiamenti
italia
scozia
inghilterra
cameron
londra
referendum
Cerca nel sito