L'Europa ha torto o ragione?

In un tweet Trump ha spiegato: se continuate ad aumentare le vostre tariffe sui prodotti importati dagli Stati Uniti, noi aumenteremo i dazi sulle vostre auto

L'Europa ha torto o ragione?

L'EUROPA HA TORTO O RAGIONE? Parlando all'Unione Europea, il presidente Trump non ha detto chiaro e tondo: aumento le tariffe sulle importazioni delle vostre auto. In un tweet ha invece spiegato: se continuate ad aumentare le vostre tariffe sui prodotti importati dagli Stati Uniti, noi aumenteremo i dazi sulle vostre auto. Ma l'Europa, pizzicata in un soggetto a lei caro, subito ha parlato di guerra commerciale, di "divisione" dell'Europa dagli Stati Uniti. Ebbene, usiamo un po' di logica, che non ha nulla a che fare con la politica. Per anni - le cifre lo dimostrano ampiamente - l'America ha venduto i suoi prodotti alle nazioni europee subendo le tariffe imposte dall'Unione. Nel contempo, i dazi statunitensi sui prodotti del vecchio continente sono stati relativamente bassi, con grande gioia delle nazioni dell'UE. E parliamo di molti anni prima dell'arrivo di Trump alla Casa Bianca. Ora Trump dice: se voi aumentate le vostre tariffe, io faro' lo stesso. Ma l'Europa, i tedeschi soprattutto, che vendono vagoni e vagoni delle loro auto in America, i tedeschi alzano la voce, dicono che ci sono le premesse per una paurosa guerra commerciale. Insomma, in parole povere, Trump dice: accetto i vostri prodotti ma voi dovete accettare la nostra nuova tariffa che per tanti anni e' stata a voi favorevolissima. C'e' qualcuno pronto a dire che il ragionamento non ha senso?

Benny Manocchia

domenica 04 marzo 2018, 14:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
europa
stati uniti
trump
america
casa bianca
tariffe
importazioni
guerra commerciale
dazi
prodotti
auto
Cerca nel sito