L'Abruzzo è "vinum et oleum"

A Ortona l'Ais celebra la III° Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio

L'Abruzzo è "vinum et oleum"

SABATO A ORTONA L'AIS CELEBRA IL VINO E L'OLIO. L’Abruzzo recita da sempre un ruolo di protagonista in materia di vino e olio, veri cardini della plurisecolare cultura alimentare italiana. Sabato 18 maggio, con inizio alle ore 16.30, presso il Palazzo Corvo di Ortona, sede dell’Enoteca Regionale d’Abruzzo, “vinum et oleum” torneranno ad attirare l’attenzione di esperti, appassionati e addetti ai lavori in occasione della III Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier.

IL TEMA DEL CONVEGNO. A confrontarsi su obiettivi e principi che avvicinano le vecchie alle nuove generazioni e che proiettano, attraverso lo studio e la ricerca, a nuovi e sempre più innovativi aspetti salutistici, sensoriali e qualitativi saranno sommelier, medici, storici, nutrizionisti e rappresentanti di categoria che metteranno in campo i loro studi, le loro esperienze e la loro professionalità in una campagna informativa dalla spiccata connotazione culturale mirata al consolidamento e all’affermazione del ruolo dell’Associazione Italiana Sommelier, la cui didattica interdisciplinare è riconosciuta anche e soprattutto in ambito internazionale.

IL PROGRAMMA. L’apertura dei lavori e i saluti istituzionali saranno affidati a Gaudenzio D’Angelo, presidente regionale dell’AIS, a Luca Panunzio, consigliere nazionale AIS, a Vincenzo D’Ottavio, sindaco di Ortona e a Tito Cieri, presidente dell’Enoteca regionale. Al microfono, coordinato dal giornalista Paolo Castignani, si succederanno Andrea Ledda, medico e docente presso il Dipartimento di Scienze Biomediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti, Fabio Santone, comandante della Polizia Stradale di Chieti, Tonino Verna, presidente del Consorzio Vini d’Abruzzo, Marino Giorgetti, funzionario settore Agricoltura Regione Abruzzo, Alberto Amoroso, presidente Confrantoiani e Manuela Cornelii, referente didattico dell’Associazione Italiana Sommelier Abruzzo.

MEDAGLIA DI GIORGIO NAPOLITANO. A mettere la cornice a questa manifestazione, impreziosita per il terzo anno consecutivo da una medaglia di rappresentanza concessa del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che con questa onorificenza ha voluto sottolineare l’importanza del tema e la sensibilità dello Stato per il mondo del vino di qualità e della sua cultura, seguirà una degustazione di vini e olii abruzzesi.

Redazione Independent

Case su Bakeca.it

venerdì 17 maggio 2013, 09:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
olio
vino
enoteca
abruzzo
regionale
ortona
giornata
notizie
Cerca nel sito

Identity