Inseguimento Pescara, convalidato l'arresto del giovane fermato

Il ragazzo, un romeno di 19 anni, era stato bloccato dalla polizia ieri sera in via De Amicis, in pieno centro. Continua la caccia agli altri due che erano con lui

Inseguimento Pescara, convalidato l'arresto del giovane fermato

FERMATO DOPO L'INSEGUIMENTO. E' stato arrestato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione il romeno di 19 anni che il personale della squadra volante ha fermato ieri sera in via De Amicis, a Pescara, al termine dell'inseguimento di una Golf rubata intercettata dalla polizia in viale Bovio, in direzione Montesilvano.

E' CACCIA AGLI ALTRI DUE. Sull'auto, che e' stata inseguita dagli agenti mentre si muoveva a folle velocita' per le vie del centro scontrandosi con alcune vetture, c'erano altri due occupanti che sono fuggiti a piedi. Il giovane fermato era seduto sul lato passeggero. All'interno dell'auto c'erano 5 centraline elettroniche per autovetture, utilizzate per mettere a segno furti di veicoli. Tre erano destinate al modello Fiat Panda e due per il modello Fiat 500. Rinvenuti anche numerosi oggetti atti allo scasso.

Redazione Pescara

venerdì 20 febbraio 2015, 16:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
cronaca
pescara
inseguimenti
romeno
centro
Cerca nel sito