Incastrato dopo 7 anni

Arrestato un ladro 60enne ricercato dalla polizia tedesca. Era gravato da mandato di cattura internazionale

Incastrato dopo 7 anni

VITTORITO: ARRESTATO RICERCATO. La scorsa notte i carabinieri di Raiano, guidati dal maresciallo Lorenzo Troiano, hanno arrestato G.R., 60 anni, pregiudicato e gravato da un mandato di arresto europeo a fini estradizionali emesso dall’autorità giudiziaria tedesca. L’uomo è accusato di aver commesso un furto in abitazione il 19 ottobre 2006 mentre si trovava in Germania. Contro il 60enne ci sarebbero prove inconfutabili, lasciate sul luogo del delitto, grazie ai quali la polizia tedesca è riuscita a risalire alla sua identità. L’arresto è avvenuto in seguito al controllo sulla banca dati internazionale delle forze di polizia. Al momento dell'arresto il 60enne era in compagnia del fratello in località Vittorito in provincia dell'Aquila. 

I PRECEDENTI. I contatti con la divisione S.I.RE.N.E. del Ministero dell’Interno hanno consentito ai militari della Stazione di Raiano di ottenere il provvedimento grazie al quale è stato possibile arrestare l’uomo. Dell’arresto è stata informata la Corte d’appello di L’Aquila competente per questo tipo di provvedimenti. G.R. è stato poi tradotto presso l’istituto penitenziario di Sulmona.

twitter@subdirettore 

 

 

 

 

 

 

sabato 16 febbraio 2013, 11:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arrestato
manda
cattura
internazionale
vittorito
troiano
l'aquila
notizie
Cerca nel sito