In cella fidanzato geloso

Un 42enne pescarese sorpeso a distruggere l'auto dell'ex fidanzata. Tenta di fuggire ma viene arrestato

In cella fidanzato geloso

ARRESTATO 42ENNE PESCARESE MENTRE DISTRUGGE AUTO DELL'EX. Nella serata del 21 aprile il personale della Squadra Mobile di Pescara ha tratto in arresto D.R., 42 anni di Pescara, per i reati di minacce, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato sorpreso mentre provava a danneggiare l’autovettura della sua ex fidanzata, da tempo vittima di minacce. Alla vista degli agenti ha cercato di darsi alla fuga ma è stato bloccato e di conseguenza a tratto in arresto. Dopo le formalità di rito il 42enne è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Redazione Independent

martedì 23 aprile 2013, 15:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
notizie
auto
fidanzata
distrutta
gelosia
stalker
Cerca nel sito