Impazzisce per lavori nel condominio: arrestato "furia" umana

Cinquantaquattrenne fuori di sè finisce in cella con una valanga di capi d'imputazione. Nemmeno il fratello è riuscito a calmarlo

Impazzisce per lavori nel condominio: arrestato "furia" umana

Momenti di vero panico, ieri pomeriggio a Pescara, per un litigio all'interno di un condominio in via Panaro scaturito da futili motivi. Il bilancio delle ore di fuoco: un 54 enne pescarese è stato arrestato per il reato di minacce aggravate e lesioni aggravate oltre che indagato in stato di libertà con l'accusa di danneggiamento aggravato, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale; mentre la vittima è stata portata al pronto soccorso con ferite alla fronte provocate da un coltello.

I poliziotti, intervenuti sul posto, hanno faticato non poco per mettere in sicurezza l'uomo che era diventato una furia. Nemmeno il fratello era riuscito a calmarlo. Anzi, armato di coltellaccio, aveva minacciato tutto e tutti. Non pago aveva danneggiato la porta dell'abitazione di uno dei condomini oltre all'autocarro utilizzato per i lavori.

L'uomo si trova nelle camere di sicurezza della Questura di Pescara in attesa di giudizio per direttissima

Redazione Independent

martedì 03 giugno 2014, 13:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via panaro
pescara
condominio
lavori
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!