Iannone tradito dalle gomme. Eliminato a Jerez de la Frontera

Il pilota abruzzese del Team Ducati Pramac tenterà il riscatto in Francia. Marc Maquez vince ancora, Rossi secondo

Iannone tradito dalle gomme. Eliminato a Jerez de la Frontera

IANNONE ELIMINATO IN SPAGNA PRONTO AL RISCATTO IN FRANCIA. La quarta tappa del Moto Gp 2014, la prima in Spagna, sul circuito di Jerez de la Frontera, non è stata fortunata per il pilota Andrea Iannone che non è riuscito a qualificarsi per la gara.

Il problema del 25enne pilota vastese, molto bravo fino ad oggi nella sua prima stagione tra i top riders, si chiamano gomme. La sua Ducati, infatti, le consuma troppo presto e con la gomma dura la moto non va.

Durente le prove libere il centauro abruzzese è stato costretto al ritiro perchè la sua moto non era assolutamente a posto, tanto che era già caduto venerdì, complice un set up non proprio perfetto.

A Jerez ha vinto ancora Marc Maquez, fenomeno del motociclismo internazionale, alla sua quarta vittoria consecutiva. Dietro lo spagnolo un grandissimo Valentino Rossi, al suo secondo podio stagionale, e Dani Pedrosa.

Il prossimo appuntamento è per il 18 maggio in Francia sul circuito di Le Mans.

Redazione Independent

domenica 04 maggio 2014, 16:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
iannone
motogp
rider
spagna
francia
ducati
gomme
Cerca nel sito