I tedeschi arrivano a L'Aquila

Una delegazione del Bundestag in visita ad Onna per verificare lo stato della ricostruzione post-sisma

I tedeschi arrivano a L'Aquila

DELEGAZIONE TEDESCA A L'AQUILA - Una Delegazione del Parlamento tedesco (Bundestag), guidata dal capo delegazione dell’Unione interparlamentare Ulla Burchardt e dal Ministro Friedrich Dӓuble,  ha incontrato stamane nella sede comunale di Villa Gioia, il Vicesindaco Giampaolo Arduini e l’assessore ai Beni culturali Vladimiro Placidi. Successivamente la delegazione, insieme all’assessore Placidi, si è recata nel Centro Storico della Città e ad Onna, dove grazie ai fondi del Governo tedesco è stata costruita “casa Onna”.

TANTE PROMESSE POCHI FATTi - «Saluto e ringrazio tutti voi per essere qui – ha dichiarato il Vicesindaco Giampaolo Arduini - e per la sensibilità che mostrate da sempre per la nostra Città. L’Aquila, martoriata dal sisma dell’aprile del 2009, ha grande rispetto e riconoscenza per il Governo tedesco, sia per quanto ha fatto sia per la promesse mantenute». Purtroppo ad oggi, molti governi non hanno attuato le loro promesse,mentre i tedieschi sono tra i pochi ad aver dato seguito agli impegni. «L’amicizia che ci lega da tempo – ha dichiarato il capo delegazione Ulla Burchardt – è per noi motivo di orgoglio e partecipazione. Noi deputati, come tutta la popolazione tedesca, siamo stati duramente colpiti da quello che vi è successo. Oltre ai danni ai monumenti e alle persone, il sisma ha lasciato dei danni indelebili nelle vostre anime e per questo siamo convinti che non basti la ricostruzione fattiva, ma anche il ripristino della salute dell’anima. Proprio per questo ci siamo dati da fare in prima persona e abbiamo raccolto i fondi da tutta la Germania, anche superando ogni ostacolo di ordine burocratico». Una cosa è certa: quando si impegnano - quelli che oggi stanno facendo e disfacendo l'Europa - rispettano gli impegni.

Redazione Independent

 

giovedì 19 aprile 2012, 14:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
onna
l'aquila
sisma
ricostruzione
bundestag
delegazione
vicesindaco
governo
vladimiro placidi
assessore
giampaolo arduini
Cerca nel sito