I Radicali ricordano la scomparsa del dott. De Gatto

Il medico endocrinoloco, storico militante abruzzese, antiproibizionista, è scomparso sei anni fa. Ricoprì anche la carica di consigliere regionale

I Radicali ricordano la scomparsa del dott. De Gatto

I "RADICALI" RICORDANO IL DOTT DEL GATTO A SEI ANNI DALLA SCOMPARSA. L'Associazione "Radicali Abruzzo" ricorda con affetto Gino Del Gatto - medico endocrinologo e storico militante radicale antiproibizionista abruzzese scomparso otto anni fa - protagonista negli anni '80 e '90 di numerose iniziative a fianco di Marco Pannella e che ricoprì anche la carica di consigliere regionale.

Del Gatto fu animatore delle battaglie che, dagli anni 60 in avanti, impegnarono il movimento radicale in particolare sul tema dell'antiproibizionismo e su quelli della legalizzazione dell'aborto e della libertà di ricerca.

La sua battaglia, sia di medico che di uomo - che ha posto sempre al centro la difesa e l’affermazione della libertà, della dignità, dell’autodeterminazione dell'individuo - è ancora oggi al centro del nostro impegno politico quotidiano.

Redazione Independent

lunedì 28 luglio 2014, 12:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
gino del gatto
radicali
marco pannella
notizie
scomparso
medico
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano