Giusto pareggio 1-1 nel derby abruzzese tra Giulianova e Chieti

I neroverdi salgono in classifica a quota 40 mentre i giallorossi nonostante i problemi societari sono matematicamente salvi

Giusto pareggio 1-1 nel derby abruzzese tra Giulianova e Chieti

IL DERBY ABRUZZESE TRA GIULIANOVA E CHIETI FINISCE COL CLASSICO RISULTATO DI 1-1. Il giusto pareggio di oggi al Tardini non aiuta granché i neroverdi che salgono in classifica a quota 40 a ben 5 lunghezze di distanza dal Campobasso che appare sempre più imprendibile. Il pareggio non aiuta nemmeno la posizione del Giulianova il cui futuro societario è sempre nebuloso nonostante la matematica salvezza ottenuta con anticipo. Tra Ronci e Giorgini è il mister teatino ad avere i maggiori problemi di formazione non potendo far svendere in campo Esposito infortunato e Rapino per squalifica. Torna comunque a sua disposizione, piazzato al centro della difesa, Di Pietro.

PRIMO TEMPO. Al 4° della prima frazione di gioco passano in vantaggio i neroverdi con Prinari che da due passi trafigge l'incolpevole estremo difensore giallorosso. Bisogna aspettare il 18° per vedere la prima azione pericolosa del Giulianova quando Esposito vede il suo tiro involontariamente respinto da un suo compagno di squadra. Al 21° Maschio prova una sciabolata dalla distanza ma Sollo con un plastico intervento respinge. Dopo 5 minuti di recupero finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO. Al 4° il Giulianova potrebbe pareggiare con Nassi, ma Sbardella, a portiere battuto, salva sulla linea di porta. Al 6° di riprova ancora Nassi ma è sempre Sbardella a sventare il pericolo. Al 9° arriva il sospirato pareggio quando censori dalla destra effettua un traversone che trova pronto Mariani che insacca di testa. Al 24° Censori impegna severamente D'Amico con un calcio di punizione battuto dalla lunga distanza. La gara si trascina sino alla fine senza con le due compagini ormai paghe del risultato di 1-1.

TABELLINO: GIULIANOVA 1 CHIETI 1

GIULIANOVA (4-4-2): Sollo, Testoni, Sborgia, Ferrante, Di Pasquale, Censori, Mariani, Raparo, Gaetani (43°st Marozzi), Esposito, Nassi. A disp: Falso, Sciamanna, Halvorsen, Cardile, Pecoraro, Andrenacci, Falco, De Matteis.  Allenatore: Giorgini.
CHIETI (4-3-3): D'Amico, Del Grosso, Giron, Di Pietro, Sbardella, Sgambato, Prinari, Maschio, Broso,(43°st Lorenzoni), Perfetti (15°st Lagzig), Orlando (33°st Di Rosa),. A disp: Placidi, Alberta, Giammarino, Napoli, Navarro, Ndiour Papa.  Allenatore: Ronci.
Arbitro: Esposito di Aprilia.
Reti: 4° primo tempo Prinari (C), 9°st Mariani (G).
Espulsi: Ronci (allenatore Chieti) e Guidobaldi (dirigente Giulianova).

Ammoniti: Perfetti, Giron, Maschio, Sbardella, tutti del Chieti. Di Paquale, e Testoni del Giulianova

Clemente Manzo

lunedì 27 aprile 2015, 09:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giulianova chieti
tabellino
prinari
mariani
derby
tardini
Cerca nel sito

Identity