Fidanzatina ostinata fugge da casa per la terza volta

Guai in vista per il fidanzato 22enne con cui si era allontanata da casa: è stato infatti denunciato per sottrazione di minore

Fidanzatina ostinata fugge da casa per la terza volta

Sono stati rintracciati ieri sera, poco prima della mezzanotte, due ragazzi di Cupello (CH) - sedici anni lei e ventidue lui - fuggiti per amore creando, però, grave apprensione nei genitori della ragazza.

Era il 27 maggio, infatti, quando nn vedendola rientrare da scuola ne avevano denuncato la scomparsa ai Carabinieri del luogo.

I due giovani avevano deciso di passare la notte dormendo dentro la loro auto, all’interno dell’area di parcheggio vicina al Teatro d’Annunzio, sul lungomare sud di Pescara, ma la loro presenza in quel posto ha destato l’attenzione di un equipaggio della Squadra Mobile che stava svolgendo un servizio anti prostituzione.

Da un controllo al terminale è venuta fuori la segnalazione dei Carabinieri e così i due ragazzi sono stati portati in Questura dove, un paio di ore più tardi, la sedicenne è stata riaffidata al padre, nel frattempo giunto a Pescara accompagnato dal suo avvocato.

E’ la terza volta che la minorenne fugge di casa in quanto ritiene che la sua storia d’amore sia ingiustamente osteggiata dai genitori, e di conseguenza è anche la terza volta che il suo fidanzato - giovanissimo, ma comunque perseguibile penalmente in quanto maggiorenne - viene denunciato per sottrazione consensuale di minore, un reato punito con la reclusione fino a due anni.

Redazione Independent

martedì 10 giugno 2014, 20:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fuga
amore
cupello
minore
notizie
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?