Farmaci scaduti, ginecologo di Vasto denunciato dai Nas

Trovati dispositivi non sterili come lo "speculum" dopo una perquisizione nello studio del medico, sospettato di eseguire pratiche operatorie illegali

Farmaci scaduti, ginecologo di Vasto denunciato dai Nas

DENUNCIATO UN GINECOLOGO DI VASTO. Dispositivi diagnostici non sterili e circa 700 farmaci scaduti da oltre un anno nello studio di un ginecologo di Vasto. E così i Nas di Pescara hanno sequestrato medicinali scaduti e dispositivi non sterili come lo "speculum" dopo una perquisizione nello studio del medico, effettuata nell'ambito delle indagini dirette dal pm di Vasto, Enrica Medori.

SOSPETTATO DI PRATICHE OPERATORIE ILLEGALI. Il ginecologo, "sospettato di eseguire pratiche operatorie illegali", come si legge nella nota dei Nas di Pescara, e' stato denunciato per somministrazione di farmaci guasti e imperfetti. I carabinieri del Nas stanno esaminando la documentazione conservata nello studio per il prosieguo delle indagini.

Redazione Independent

giovedì 11 dicembre 2014, 14:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
denunce
vasto
cronaca
farmaci
scaduti
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano